Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Identità contadine, con la RACI per “raccontare” i valori della cultura mezzadrile Notizie Identità contadine, con la RACI per “raccontare” i valori della cultura mezzadrile

Identità contadine, con la RACI per “raccontare” i valori della cultura mezzadrile

Due incontri dedicati alle giovani aziende agricole e ai valori della musica popolare.
06 maggio 2017

Nell’ambito del programma di Identità Contadine, il progetto culturale legato alla Raci promosso per raccontare i valori della cultura mezzadrile, proseguono nel fine settimana gli appuntamenti presso lo spazio istituzionale della 33^RACI, al centro fiere di  Villa Potenza.

  Domani, sabato 6 maggio, alle ore 17 si svolgerà un incontro a cura di Luca Tombesi  intitolato “L’agricoltura come identificazione di un territorio e di chi lo popola” dedicato alle aziende agricole più giovani operative nel territorio, nonostante il sisma,  attraverso  la testimonianza dei loro contitolari. Che racconteranno cosa significa fare agricoltura oggi nel maceratese e quali sono le prospettive possibili.

  Il giorno seguente, domenica 7 maggio, alle ore17, in programma invece un incontro sui valori della musica,  i canti e le danze popolari nella vita contadina e confronto aperto con improvvisazioni musicali a cura di Roberto Raponi  e Federico  Cippitelli  che tolti gli abiti da Pistacoppi, potranno raccontare la loro passione e il loro impegno storico nel settore.

Alle  18 verrà presentato il progetto “Solchi” - video documentazione sulla storia della mezzadria, da poco premiato in un concorso nazionale,  a cura dei registi Giordano Viozzi, Stefano Teodori ed Eros Scarafoni dell’Azienda Agricola Fontegranne.

 Alla RACI è stata riallestita la mostra fotografica dedicata alle Identità contadine accessibile anche a ipovedenti e ciechi, grazie a Daniele La Monaca, Confcommercio Marche centrali e Unione Italiana Ciechi e ipovedenti di Macerata mentre prosegue il contest fotografico con hashtag #identitacontadina  per partecipare al challenge di Igers Macerata (si possono  pubblicare scatti dedicati al paesaggio agricolo, agli agricoltori, ai prodotti e a tutto quelle che può raccontare il nostro territorio fino al 20 maggio).

  Il calendario in corso è patrocinato dall’Amministrazione comunale e a cura di Letizia Carducci, Martina Fermani, Filippo Scarponi e Luca Tombesi e loro sostenitori, per testimoniare che se la stagione mezzadrile è storicamente conclusa e fissata in un paesaggio molto amato, la connessione con la tradizione  contadina contribuisce a risultati d’eccezione sul mercato dei prodotti e nella vita dei singoli.

Organizzato da

Comune di Macerata

Con l'Alto Patrocinio
Con il contributo di
Partner

Partner

CONTATTI

Comune di Macerata
Segreteria Organizzativa RACI
Piaggia della Torre, 8 – 62100 Macerata

tel. +39 0733.256226 / 0733.256495 / 0733.256412
mobile +39 346.6336857 / 340.0647339 / 347.7864163

   email:
pec:



Facebook