Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home XXXIV Mostra Nazionale dei bovini di razza marchigiana iscritti al libro genealogico nazionale Notizie News RACI 2018 XXXIV Mostra Nazionale dei bovini di razza marchigiana iscritti al libro genealogico nazionale

XXXIV Mostra Nazionale dei bovini di razza marchigiana iscritti al libro genealogico nazionale

10 maggio 2018

XXXIV MOSTRA NAZIONALE DEI BOVINI DI RAZZA MARCHIGIANA

ISCRITTI AL LIBRO GENEALOGICO NAZIONALE

Nell’ambito della 34° edizione della RACI, presso il Centro Fiere di Villa Potenza (MC), si svolgerà la XXXIV° Mostra Nazionale dei Bovini di Razza Marchigiana iscritti al Libro Genealogico Nazionale.

Tra le più famose razze da carne da carne del mondo, la Marchigiana conta 2167 allevamenti per un totale di 52.700 capi circa, con una tendenza in crescita.

La mostra, organizzata dall’ Associazione Nazionale Allevatori Bovini italiani da Carne in collaborazione con il Comune di Macerata e la Pro Loco di Villa Potenza è pronta ad accogliere circa 170 riproduttori provenienti dalle migliori aziende dislocate nelle province di Ancona, Ascoli Piceno, Macerata, Perugia, e Pescara. L’evento espositivo inizierà nella mattinata di venerdì 11 maggio con la consueta gara di giudizio riservata agli studenti degli Istituti Tecnici Agrari. I lavori di ring proseguiranno nel pomeriggio con il giudizio della Mostra Nazionale, che si protrarrà per la giornata di sabato 12 maggio e si concluderà nella giornata di domenica 13 maggio con le finali per la proclamazione dei Campioni Assoluti e i concorsi collaterali. Accanto alla Marchigiana, protagonista tradizionale della RACI, sarà presente in fiera anche una rappresentanza della razza Romagnola proveniente dalla provincia di Ravenna e Forlì – Cesena.

Sabato 12 maggio alle ore 15.00 presso il Palco Istituzionale – Area Incontri,

si terrà un incontro tecnico dal titolo “Salute e Benessere negli allevamenti di razza Marchigiana: le opportunità del Progetto I – BEEF”.

I – BEEF è l’acronimo inglese del Progetto “Biodiversità, efficienza, ambiente, fitness negli allevamenti italiani di bovini da carne” realizzato nell’ambito del PSRN 2014 – 2020; sottomisura 10.2: “sostegno per la conservazione, l’uso e lo sviluppo sostenibili delle risorse genetiche animali di interesse zootecnico e salvaguardia della biodiversità”. Nell’incontro, l’attenzione sarà specificatamente rivolta ai temi della salute e del benessere animale, con particolare riferimento alla prevenzione delle anomalie genetiche, all’eradicazione dell’IBR ed agli studi sulla resistenza naturale degli animali alle patologie.

Nella mattina di domenica, alle ore 10.00, si terrà l’ asta di manze Marchigiane, scelte tra le migliori classificate delle categorie più giovani; il Comune di Macerata, per l’occasione, metterà a disposizione un contributo d’acquisto di € 500,00 a manza.

La domenica pomeriggio come di consueto sarà dedicata alla parata finale dei primi classificati e alla proclamazione dei Campioni Assoluti della manifestazione. Verranno inoltre assegnati i trofei “Lucio Migni”, “Miglior Progenie di Madre”, “Top Sires” e “Valtiero Sangiorgi”, oltre a quello riservato al “Miglior gruppo di allevamento”. Il nutrito programma pomeridiano sul ring della Marchigiana si concluderà con le tradizionali gare riservate ai conduttori delle sezioni junior e senior.

Organizzato da

Comune di Macerata

Con l'Alto Patrocinio
Con il contributo di
Partner

Partner